art. 1 - ORGANIZZAZIONE
Vallinbici organizza la prima edizione della gara competitiva di Trail Running,  in semi-autosufficienza con percorso in ambiente appenninico, di Km 23.50 D. 1230 mt, denominata Pelpitrail, che si svolgerà domenica 14 aprile 20189.

art.2 - ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO
La partecipazione al "PelpiTrail" comporta l'accettazione in tutte le sue parti e senza riserve del presente regolamento da parte dei concorrenti iscritti. Con l'iscrizione ogni concorrente si impegna a rispettare questo Regolamento e libera gli organizzatori da ogni responsabilità civile o penale per qualsiasi eventuale incidente o accidente, per danni a persone o cose a lui derivati o da sé causati, che possano verificarsi durante la manifestazione. Il “PelpiTrail" si svolgerà in conformità al presente regolamento, alle eventuali modifiche ed agli avvisi che saranno pubblicati nel sito web.

art.3 INFORMAZIONI GENERALI
Corsa a piedi in ambiente naturale di circa Km 23 Km e 1230 mt  di dislivello positivo e negativo, che si snoda attraverso sentieri di montagna  con ghiaioni e  piste forestali e strade asfaltate, con partenza ed arrivo a Bedonia (PR) in P.zza Centinaro. E' stabilito un tempo massimo di 6 ore per completare il percorso.

Corsa a piedi in ambiente naturale di circa Km 10 Km e 350 mt  di dislivello positivo e negativo, che si snoda attraverso sentieri di montagna  con ghiaioni e  piste forestali e strade asfaltate, con partenza ed arrivo a Bedonia (PR) in P.zza Centinaro. E' stabilito un tempo massimo di 4 ore per completare il percorso.


art. 4 - PARTECIPAZIONE
La gara è aperta a tutte le persone, uomini e donne, che abbiano compiuto 18 anni alla data di svolgimento della corsa e che siano in possesso di un certificato medico agonistico per atletica leggera in corso di validità. Per la partecipazione è necessaria esperienza di montagna, ottimo allenamento, una reale capacità d’’autonomia personale che permetta di gestire i problemi creati da questo tipo di prova. Necessaria particolare attenzione all’abbigliamento che dovrà essere adeguato alle variazioni di temperatura ed alle condizioni meteorologiche.

art. 5 - PARZIALE AUTOSUFFICIENZA
La gara si svolge a parziale autosufficienza idrica e alimentare. Lungo il percorso saranno posti dei punti di ristoro per il reintegro di acqua potabile (7 Km) e poi  altri due punti comprensivi anche di cibo. E' previsto un abbondante ristoro finale per tutti gli iscritti.

art. 6 - ISCRIZIONE
Le iscrizioni apriranno il 10 Marzo 2019.
E saranno effettuabili sul sito o alla mattina della gara direttamente sul loco.

art. 7 - QUOTA DI ISCRIZIONE
La quota per le iscrizioni  è le seguente:
10€ iscrizione EASY senza pacco gara sino al 11 Aprile.
15,00€ fino all’ 11 aprile con pacco gara
€20,00€ la mattina della gara 14 Aprile senza pacco gara
Le iscrizioni saranno effettuate online sul sito www.corrixbedonia.it .

art. 8 - RIMBORSO QUOTE DI ISCRIZIONE
Non è previsto in nessun caso il rimborso della quota di iscrizione. E' possibile fare il cambio pettorale con un altro atleta.

art. 9 - MATERIALE OBBLIGATORIO
Scarpe da trail , giacca antivento.

art. 10 – RITIRO PETTORALI E PACCO GARA
Le operazioni di ritiro pettorale e controllo materiale obbligatorio avverranno presso  Piazza Centinaro il giorno della gara dalle ore 08.00 alle 09.00.

Il pettorale è rimesso individualmente ad ogni concorrente su presentazione di un documento d’identità con foto e DICHIARAZIONE LIBERATORIA DI RESPONSABILITÀ firmata. Il pettorale deve essere portato sul petto o sull’addome ed essere reso visibile sempre nella sua totalità durante tutta la corsa. Deve essere quindi posizionato sopra tutti gli indumenti o sulla parte anteriore dello zaino ed in nessun caso fissato altrove. .

art. 11 - SACCHI ATLETI PARTECIPANTI
Le sacche con il materiale di ricambio potranno essere consegnate prima della partenza presso la sede di partenza.

art. 12 - SICUREZZA ED ASSISTENZA MEDICA
Nei punti più significativi individuati dall'organizzazione e comunque in corrispondenza dei ristori è stabilito un posto di chiamata di soccorso. Saranno presenti sul territorio  ambulanze, protezione civile e medici. I posti di soccorso sono destinati a portare assistenza a tutte le persone in pericolo con mezzi propri dell'organizzazione o tramite organismi convenzionati. 

art. 13 - POSTI DI CONTROLLO E POSTI DI RIFORNIMENTO
Il rilevamento dei concorrenti è effettuato nei posti di soccorso o ai ristori. Solo i corridori portatori di pettorale ben visibile hanno accesso ai posti di rifornimento. Sul sito è pubblicata la carta del percorso che identifica i ristori e punti di controllo. 

art. 14 - TEMPO MASSIMO E CANCELLI ORARI
Il tempo massimo previsto per la totalità del percorso, è fissato in 6 ore

art. 15 - RITIRO DEL CONCORRENTE
In caso di ritiro dalla gara lungo il percorso, il concorrente è obbligato, quando possibile, a recarsi al checkpoint più vicino e comunicare il ritiro: l'organizzazione si farà carico di accompagnarlo/la alla zona traguardo. In caso di mancata comunicazione del ritiro, le spese eventuali per la successiva ricerca, sono a carico del partecipante stesso.

art. 16 - SANZIONI - SQUALIFICA
Controllori sul percorso sono autorizzati a controllare il materiale obbligatorio, e in generale, a monitorare che tutto si svolga nel rispetto del regolamento. Tutti i concorrenti non trovati in possesso anche di un singolo elemento del materiale obbligatorio saranno immediatamente squalificati, senza alcuna possibilità di appello. Infrazioni notate da parte dell'organizzazione, anche dopo la gara attraverso le immagini video, possono comportare la squalifica. Il direttore di gara può squalificare un concorrente, in caso di grave violazione del regolamento, in particolare : - numero di pettorale indossato in un modo non conforme - scambio dei numeri di gara - mancato superamento di un posto di blocco - assenza di parte o di tutto il materiale obbligatorio - utilizzo di mezzi di trasporto durante la gara - partenza da un posto di blocco oltre il termine orario previsto - rifiuto di prestare soccorso ad un altro concorrente in caso di difficoltà - abbandono di attrezzature lungo il percorso di gara - abbandono di rifiuti lungo il percorso di gara - insulti, maleducazione o minacce nei confronti dei membri dell'organizzazione o volontari - rifiuto di essere esaminato da un medico dell'organizzazione in qualunque momento della gara.

art. 17 - MODIFICHE AL PERCORSO O CANCELLAZIONE DELLA GARA
L'organizzazione si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento il percorso o il posizionamento dei punti di soccorso e di ristoro, senza preavviso. In caso di condizioni meteorologiche avverse (nebbia, bufere, tempeste), e tali da mettere in pericolo la sicurezza dei concorrenti. I concorrenti non avranno diritto ad alcun rimborso della quota di iscrizione in caso di sospensione o di annullamento della gara.

art. 18 DIRITTI ALL’IMMAGINE
Ogni concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi del diritto all’immagine durante la prova, rinunciando ad ogni ricorso contro l’organizzatore e suoi partner accreditati per l’utilizzazione fatta della sua immagine. Ogni comunicazione sull’avvenimento o utilizzazione d’immagini dell’avvenimento dovrà farsi nel rispetto del nome dell’avvenimento, dei marchi depositati e con l’accordo ufficiale dell’organizzazione.

art. 19 TUTELA DELL'AMBIENTE
L’Organizzatore ed i suoi partner rispettano la sostenibilità ambientale in tutti gli aspetti della propria attività. Pertanto, si richiede a tutti i partecipanti ed alle persone coinvolte nell’evento di tutelare l’ambiente. Il rispetto delle norme legali in materia di rispetto dell’ambiente è considerato una condizione essenziale per poter prendere parte alla manifestazione, con particolare riferimento alla gestione dei rifiuti, alla conservazione del suolo, alla salvaguardia dell’acqua ed al controllo dell’inquinamento. È severamente vietato dunque gettare rifiuti lungo il percorso. E’ inoltre vietato abbandonare il tracciato segnato. Chi non rispetta le regole verrà immediatamente squalificato e qualora ne ricorrano gli estremi, sanzionato dalle forze dell'ordine preposte e disposte lungo il tracciato. Oltre ad essere un comportamento anti-sportivo rappresenta un comportamento ambientale deplorevole in quanto provoca fenomeni di alterazione della flora e della fauna. Sul percorso vige la regola generale adottata dalle sezioni C.A.I. di zona: I rifiuti prodotti durante le uscite in montagna devono essere riportati a valle.

art. 20 RESPONSABILITA' DEL PARTECIPANTE
L’iscritto è responsabile della titolarità e della custodia del proprio pettorale, acquisendo il diritto ad usufruire di tutti i servizi menzionati nel presente regolamento e/o successivamente comunicati.
a) Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse senza pettorale, oltre ad essere ritenuto responsabile di danni a persone o cose, incluso se stesso, incorrerà in sanzioni sportive di competenza degli organi federali e potrà essere passibile delle sanzioni penali previste per il reato di “furto” (art. 624. c.p.).
b) Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse con un pettorale contraffatto o comunque non conforme all’assegnazione, oltre ad essere responsabile come sopra indicato, incorrerà nelle sanzioni sportive e, inoltre, potrà essere passibile delle sanzioni penali previste per il reato di “furto” (art. 624. c.p.), ovvero, alternativamente, per il reato di truffa (art. 640 c.p). Nei casi a) e b) i partecipanti potranno essere passibili delle sanzioni previste per il reato di “inosservanza dei provvedimenti delle Autorità” (art. 650 c.p.). Le fattispecie suddette saranno riscontrabili esclusivamente previa verifica di documentazioni fotografiche e/o video.

art. 21 DICHIARAZIONE
All’atto dell’iscrizione tutti coloro che desiderano partecipare all'evento daranno per sottoscritta la conoscenza del regolamento e le relative dichiarazioni, come da testi di seguito riportati:
 
"Io sottoscritto, consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni non veritiere e di falsità negli atti (art. 26 l. 15/68 e art. 489 c.p.) dichiaro:
    •    di aver letto e di conseguenza conoscere, accettare e rispettare il regolamento della Lessinia Legend Run e le eventuali modifiche e avvisi pubblicati sul sito dell'evento;
    •    di essere consapevole che la partecipazione a questo tipo di evento sportivo è potenzialmente un’attività a rischio se non si è adeguatamente preparati e in condizioni fisiche idonee;
    •    di essere allenato ed in buona forma fisica, consapevole che per iscriversi si deve essere in possesso del certificato medico in corso di validità al momento dello svolgimento dell'evento e che lo stesso non verrà richiesto in originale al momento del ritiro del pettorale;
    •    di iscrivermi volontariamente e di assumermi tutti i rischi derivanti dalla mia partecipazione all’evento: cadute, contatti con veicoli, con altri partecipanti, spettatori o altro, condizione di tempo, incluso caldo torrido, freddo estremo e/o umido, traffico e condizioni della strada, ostacoli naturali ed artificiali posti sul percorso, ogni tipo di rischio ben conosciuto e da me valutato.
    •    di considerare la mia iscrizione, io, per mio conto e nell’interesse di nessun altro, sollevando e liberando l’Organizzatore dell’evento i comitati organizzatori locali, le Amministrazioni Comunali locali interessate al passaggio della manifestazione, tutti gli sponsor dell’evento, i rispettivi rappresentanti, successori, funzionari, direttori, membri, agenti ed impiegati delle Società sopra citate, tutti i partner tecnici, da tutti i presenti e futuri reclami o responsabilità di ogni tipo, conosciuti o sconosciuti, derivati dalla mia partecipazione all’evento.
    •    di essere tenuto al rispetto del codice della strada, in particolare nei tratti in cui il tracciato attraversa la viabilità ordinaria, che non sarà chiusa al traffico veicolare.
    •    di autorizzare espressamente a riprendere con mezzi televisivi, cinematografici, fotografici od altri mezzi la mia immagine nel corso della partecipazione all’evento e riconoscerle il più ampio diritto, ma non obbligo, di registrarle, riprodurle, stamparle, pubblicarle e proiettarle, diffonderle, e comunque utilizzarle con ogni mezzo attualmente conosciuto o che verrà inventato in futuro, senza limiti di tempo né di alcun genere, in tutto il mondo, cedendole anche a terzi anche per finalità promozionali e/o pubblicitarie.
    •    di non avere nulla a pretendere dall'organizzazione e/o suoi cessionari e/o aventi causa, ed in genere da chiunque utilizzi e sfrutti la sua immagine, essendo ogni pretesa dell’Atleta soddisfatta dall’opportunità di prendere parte alla manifestazione sportiva.


art. 22 NORMATIVA TRATTAMENTO DATI
Ai sensi dell’art.13 del D.Lgs 196/2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") si informa 1) che i dati contenuti nella scheda di iscrizione sono richiesti per l'iscrizione, per preparare l’elenco dei partecipanti, la redazione dell’ordine di arrivo, l’archivio storico, per espletare i servizi dichiarati nel regolamento e per l’invio di materiale informativo dell'evento e che i dati contenuti nel presente modello sono richiesti per l'iscrizione all'evento. 2)Che le conseguenze del mancato conferimento dei dati o delle informazioni di cui sopra consistono nella non ammissione alla manifestazione. 3) Che con il suo consenso i suoi dati anagrafici segnalati nel quadro dei dati personali potranno essere comunicati ad altre società e utilizzati per contattarvi e inviarvi informazioni commerciali e/o promozionali di prodotti e servizi ed effettuare analisi statistiche, studi e ricerche di mercato. L’elenco aggiornato delle aziende a cui potranno essere comunicati i vostri dati e a vostra disposizione presso il Titolare del trattamento. In tal caso queste società potranno contattarvi come Titolari di autonome iniziative, per ricerche di mercato o per inviarvi informazioni commerciali e/o offerte promozionali di prodotti e servizi. I vostri dati saranno custoditi e trattati nel rispetto delle misure di sicurezza richieste dalla legge, con o senza l’ausilio di mezzi elettronici. Diritti dell’interessato (art. 7 D.Lgs 196/03). In qualsiasi momento l’interessato potrà consultare, modificare, cancellare gratuitamente i propri dati scrivendo al responsabile del trattamento dei dati personali presso la sede della società organizzatrice. Consento inoltre alla comunicazione dei miei dati per permettervi di ricevere informazioni scientifiche e commerciali, campioni gratuiti, buoni sconto o essere contattato per sondaggi d’opinione.


Contattaci

Trattamento dei dati personali (leggi) Acconsento Non Acconsento